Segreteria: 0733/822230 ambito@comune.civitanova.mc.it

L’Ambito Territoriale Sociale 14

Cos'è

L’Ambito Territoriale Sociale è l’aggregazione intercomunale che ha il compito di avviare nuove forme e modalità di progettazione, organizzazione e gestione associata dei servizi sociali di un determinato territorio così come previsto nella Legge n. 328/2000 “Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali” e nella Legge Regionale delle Marche n. 32/2014 “Sistema regionale integrato dei servizi sociali a tutela della persona e della famiglia”.
L’Ambito Territoriale Sociale 14, ATS 14, ricomprende nove Comuni: Civitanova Marche, Montecosaro, Montefano, Montelupone, Monte San Giusto, Morrovalle, Porto Recanati, Potenza Picena, Recanati e coincide con il territorio del Distretto Sanitario di Civitanova Marche dell’Azienda Sanitaria Unica Regionale Area Vasta 3. Il Comune di Civitanova Marche è l’Ente Capofila.

Cosa fa

All’Ambito Territoriale Sociale sono affidati gli obiettivi generali previsti dal Piano socio-sanitario regionale, strumento di programmazione che definisce il sistema integrato di interventi e servizi sociali.
In sinergia con gli altri attori e coerentemente con le analisi dei bisogni e delle risorse del contesto locale l’ATS 14 si propone di sviluppare e qualificare i servizi sociali per renderli omogenei, garantendo uguale accesso e presa in carico e offrendo risposte unitarie e coerenti al bisogno di salute e benessere dei cittadini di uno stesso territorio.

Gli strumenti

L’Ambito, per avviare la progettazione e la realizzazione della rete dei servizi e degli interventi sociali nel territorio dei Comuni, dispone del Piano di Ambito Territoriale Sociale, strumento di programmazione territoriale. Questo piano, di durata pluriennale, viene declinato annualmente con un Programma Attuativo che, in modo concreto ed operativo, sulla base delle risorse disponibili, delinea gli interventi e le azioni da attuare.